Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2013

Cito quanto scrive il geek fellow Roberto: “IMHO questo sarà uno dei trend emergenti dei prossimi anni. Sviluppare app o eco sistemi app+sito+hardware+social che diano una experience diversa all’uso dei prodotti, probabilmente attraverso la Gamification”.
Mettici l’internet of things che da diverso tempo ha già un piede nella nostra porta.
Mettici il surplus cognitivo che l’approccio ludico porta con sé.
Il risultato è che gli oggetti che ci portiamo addosso sono talismani che ci mettono in contatto con la dimensione digitale, che aumenta di contenuti e attività la nostra vita reale. L’oggetto stesso è una leva narrativa, in cui noi siamo i co-protagonisti reali e digitali.
Come Nike Fuel Missions: un sistema di gamification e storytelling per il NikeFuel Band.
Sarà una deformazione da copywriter, ma io ci vedo una nuova categoria narrativa: il fitness storytelling o fitness telling.
L’attività fisica dagli albori di nike+ ha dimostrato di possedere un grande potenziale per inserire gli utenti in una dinamica antagonistica tipicamente narrativa. Una dimensione sublimata, certo: nel senso che gli utenti si “facevano il loro film” (nella loro testa) di sfide con gli amici.
Con Nike Fuel Missions la trama di infittisce: il plot narrativo non è più soltanto sublimato, è proprio reale. Scritto dai creativi e interpretato dagli avatar digitali dei testimonial, assieme a te, nel mondo reale. E’ una forma di storytelling interattivo in realtà mista.
Godetevi il video:

Read Full Post »

Riprendo uno spunto postato sul tumblr di hungryideas.

***

Kickstarter è il più famoso (ma non l’unico) collettore crowdfunding di progetti di startup. Eppure, sono sempre più intriganti non solo le idee di startup, ma anche i video che le raccontano. Sono spesso realizzati in infografica. Sono un vero e proprio genere di storytelling, con le sue regole narrative (guardatevi questo post di fast.co su come fare un kickass kickstarter video).

Sono un vero e proprio genere di storytelling, il kickstarter video. Di cui kickstarter è quindi un po’ l’adsoftheworld.
Un genere che merita una categoria di premio ai festival di pubblicità, IMHO. Dal momento che ha degli obiettivi di business e di comunicazione cruciali: se non funzionano bene, la startup rischia di non partire nemmeno.

Chiedete cosa è hungryideas? NON lo chiedete?
Ve lo scrivo lo stesso. E’ il mio nuovo progetto di geek storytelling 😉 

stay hungry, stay tuned (for details)

Read Full Post »